Categorie

Fidarsi delle stelle

Fidarsi delle stelle
Giordana Bonfanti Fidarsi delle stelle Narrativa - 240 pagine - 14x21 cm - confezione brossura Filo Refe

Maggiori dettagli

12,00 €

10 articoli disponibili

Acquista

Era una di quelle rare estati calde che arroventano i muri assolati del vecchio paese di montagna. La casa dell’anziana signora a cui avevo portato la spesa si affacciava su un una piccola piazza, che assomigliava molto di più ad un crocevia che ad uno spiazzo.
La vecchietta mi attendeva spaccando un po’ di legna sul ciocco, vicino alla porta d’entrata. Appena mi vide con un sorriso mi invitò a seguirla. Raccolse tra le mani la legna e si diresse verso la cucina. Accese la stufa e mise a scaldare la moka.
Mi fermai un po’ con lei, mi raccontò della sua vita, di come era il paese una volta, di quando era bambina che andava con le mucche e poi tirò fuori dalla credenza un piccolo quaderno nero. Con le mani tremanti me lo consegnò.
Lo aprii: era il diario di guerra scritto dal padre, un soldato austriaco di lingua Italiana che aveva combattuto durante il primo conflitto mondiale.
In questo libro ho riportato quasi integralmente il diario che ho ricevuto adattando il linguaggio alle esigenze linguistiche di oggi.
I fatti a cui si ispira il racconto sono realmente accaduti. È grazie al Generale Cosma Manera, al Tenente Bazzani e alla Missione Militare Italiana in Russia che più di diecimila soldati austriaci di lingua Italiana sono stati salvati dalla prigionia e grazie a loro hanno potuto riabbracciare le loro famiglie.
A loro e al loro coraggio dedico questo libro.

Giordana